Cupcake (Usa)

La cupcake è letteralmente la torta in tazza, preparata e servita in mono porzioni. Solitamente viene cotta in piccoli pirottini di ceramica, di alluminio o di carta da forno. Risale al 1796 quando si trovano le prime tracce della sua esistenza nel libro di ricette American Cookery di Amelia Simmons. La parola cupcake entra nel linguaggio comune nel 1828 e da allora viene utilizzata per indicare dolcetti individuali perfetti per una persona. I gusti principali sono quelli classici di cioccolato e vaniglia ma oggi si trovano in molte varianti. 

2 Mac & cheese (Usa)

I maccheroni al formaggio sono un piatto molto apprezzato sia negli Stati Uniti che in Inghilterra. In America è molto diffusa la versione con il cheddar ma esistono molte varianti moderne che includono verdure, tartufi, granchio, aragosta. In realtà l’origine della ricetta è europea e proviene da Italia, Francia e Inghilterra. Negli Usa fu Thomas Jefferson il promotore della sua diffusione. Nel 1793 fece costruire una macchina per preparare i maccheroni e la prima ricetta che venne pubblicata risale al 1824. Negli anni Trenta diventò un piatto popolare, facile e veloce da preparare e nel 2007 venne definito il quarto cibo più iconico tra quelli americani. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

16 Brownies (Usa)

I brownies sono uno dei dessert americani più noti. Pare risalgano al1893 quando li inventò uno chef per soddisfare le richieste di un nuovo dolce al cioccolato. Altri sostengono che sono frutto di un errore dovuto alla dimenticanza del lievito in polvere nella ricetta. Fatto sta che questi squisiti dolci dal 1950 in poi sono entrati a far parte delle produzioni di due storiche aziende dolciarie. Ma i più buoni sono certamente quelli appenna sfornati, preparati con cioccolato fondente di alta qualità. Oggi ne vengono proposti in molti gusti diversi, con ingredienti aggiuntivi come noci, mandorle, scaglie di cioccolato e anche con il peperoncino. Facili da preparare anche a casa, molto buoni, i brownies sono perfetti con un bicchiere di latte freddo.    

 

 

20 Doughnuts (Usa)

Sono le tipiche ciambelle con il buco in mezzo che tanto piaccioni a tutti. Si preparavano con mele, prugne e uva passa inserite al centro e da sempre sono l’alimento ideale per la colazione. Durante la prima guerra mondiale era un alimento dei soldati americani che combattevano lontano da casa mentre tra gli anni ’50 e ’60 i doughnuts si sono diffusi come prodotto anche nei supermercati. Oggi si realizzano in molti modi diversi, ce ne sono glassati, ripieni, spolverati e ricoperti con cocco, mandorle, glassa ed ogni anno gli americani festeggiano il primo venerdì di giugno la giornata nazionale del doughnut. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

32 Macarons (Francia)

I macarons, dolci colorati a base di meringa con un ripieno morbido, sono una specialità della cucina francese che hanno origini italiane risalenti al 1553. Nella loro connotazione attuale furono inventati all’inizio del XX secolo dal pasticcere francese Desfontaines che fu il primo a riempirli con una ganascia di crema e ad attaccarli insieme. Sono tipici francesi ma diffusi in tutto il mondo dove vengono confezionati con ripieni diversi e misure, colori e sapori differenti. 

 

 

 

 

37 Fried chicken (Usa)

E’ il piatto tradizionale degli Stati Uniti del sud, le cui origini risalgono al periodo della colonizzazione quando gli scozzesi portarono oltreoceano la loro ricetta. Il pollo fritto fa parte della tradizione americana ed è una pietanza amata da tutti. Il pollo deve essere di media grandezza, tenero e ben cotto in modo che tutte le sue parti risultino saporite e morbide. Viene servito con salse, pepe, panna, insalata di patate o purè.  

 

 

  

41 Milkshake (Usa)

Il milkshake è una bevanda americana molto nutriente e golosa diffusa anche in Australia e nel Regno Unito. Molto apprezzata in particolare dai giovanissimi, è per noi il frappè, preparato con gelato e latte. Gli ingredienti più in voga da sempre sono i gusti classici come vaniglia, cioccolato e fragola ma oggi l’evoluzione in cucina ha portato all’impiego di altri colorati sapori. Si serve in bicchieri alti sui quali vengono sistemate le decorazioni che guarniscono la composizione come ciliegie candite ed altra frutta. E’ una bevanda rinfrescante, adatta ad ogni momento della giornata, ideale anche per feste dei bambini. 

 

 

49 Sundae (Usa)

Il sundae è uno più serviti dessert degli States. E’ un gelato guarnito con una salsa o uno sciroppo, solitamente servito in una coppa. I gusti più diffusi sono fragola, cioccolato e caramello e le guarnizioni a finire il piatto sono mandorle, ciliegie e crema di latte. Oggi ci sono più di cento tipi di sundae proposti in tante varianti e gusti come banana, ananas, mirtillo, lampone, marshmallow. Non è ben definita l’origine di questo dolce, esistono tre teorie diverse circa la sua nascita ma in fondo … non è poi così importante! 

50